FLUIFORT 10 BUSTINE GRANULATO 2,7G

Maggiori Informazioni
BrandDOMPE' FARMACEUTICI SPA
9,90 €
Disponibilità: Disponibile
Email

FLUifort® 2,7 g granulato per soluzione orale è un preparato a base di carbocisteina sale di lisina per la tosse e le malattie da raffreddamento; espettoranti escluse le associazioni con sedativi della tosse, mucolitici.

Come si presenta?
Granulato per soluzione orale, in 10 bustine da 5 g ciascuna

Perché si usa?
FLUifort® 2,7 g granulato per soluzione orale si usa come mucolitico, fluidificante nelle affezioni dell’apparato respiratorio acute e croniche.

Che cosa contiene?
Una bustina (5 g) contiene:
Principio attivo: carbocisteina sale di lisina monoidrato pari a 2,7 g di carbocisteina sale di lisina;
Eccipienti: acido citrico, mannitolo, povidone, aroma naturale di cedro, aroma naturale di arancia,
succo di arancia, aspartame, maltodestrine.

Come si usa FLUifort® 2,7 g granulato per soluzione orale?
1 bustina al giorno.

In considerazione delle caratteristiche farmacocinetiche, la posologia consigliata può essere mantenuta anche in pazienti con insufficienza renale ed epatica.
Durata del trattamento: carbocisteina sale di lisina monoidrato può essere impiegata anche per periodi prolungati, in questo caso è opportuno seguire i consigli del medico.
Istruzioni per l’impiego della bustina: sciogliere il contenuto della bustina in circa mezzo bicchiere d’acqua mescolando bene.
Fluifort® 2,7 g granulato per soluzione orale contiene aspartame come dolcificante: tale sostanza è controindicata in soggetti affetti da fenilchetonuria.

Quando è controindicato?
Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.
Il prodotto non va somministrato in pazienti con ulcera gastroduodenale.
Non somministrare in gravidanza accertata o presunta e durante l’allattamento (vedere Cosa fare durante la gravidanza e l’allattamento).
Il farmaco non va somministrato in pazienti di età pediatrica (al di sotto degli 11 anni).

Precauzioni d’uso
Non sono noti fenomeni di assuefazione o dipendenza.

Quali medicinali o alimenti possono modificare l’effetto del medicinale?
Informare il medico o il farmacista se si è recentemente assunto qualsiasi altro medicinale, anche quelli senza prescrizione medica.
In studi clinici controllati non sono state evidenziate interazioni con i più comuni farmaci di impiego nel trattamento delle affezioni delle vie aeree superiori ed inferiori né con alimenti e con test di laboratorio.

È importante sapere che
Fluifort® 2,7 g granulato per soluzione orale non influisce su diete ipocaloriche o controllate e può essere somministrato anche a pazienti diabetici.
Fluifort® 2,7 g granulato per soluzione orale non contiene glutine; pertanto il medicinale non è controindicato per i soggetti affetti da celiachia.

Come conservare FLUifort® 2,7 g granulato per soluzione orale?
Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conservazione.

Cosa fare durante la gravidanza e l’allattamento?
Chiedere consiglio al medico o al farmacista prima di prendere qualsiasi medicinale.
Fluifort® non deve essere somministrato in gravidanza. Poiché non sono disponibili dati relativi al passaggio di carbocisteina sale di lisina monoidrato nel latte materno, l’uso durante l’allattamento è controindicato.
L’uso va anche evitato nel caso sospettiate uno stato di gravidanza o desideriate pianificare una maternità.

FLUifort® 2,7 g granulato per soluzione orale è un prodotto Dompé
Dompé è una delle principali aziende biofarmaceutiche italiane, da sempre impegnata nello sviluppo di farmaci innovativi per la cura di patologie ad alto impatto sociale.

SCARICA QUI IL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO