SCHOLLMED ONICOMICOS SMALTO MEDICATO 2,5ML 5%

Maggiori Informazioni
BrandRECKITT BENCKISER H.(IT.) SPA
29,99 €
Disponibilità: Non Disponibile
Solo 0 rimasto/i
Email

Trattamento dei casi di lieve entità di Onicomicosi subungueali distali e laterali, causati da dermatofiti, lieviti e muffe che coinvolgono non più di due unghie nei soggetti adulti.

Flacone da 2.5ml, lime per unghie, spatole riutilizzabili, tamponi detergenti.

Principi attivi:

1 ml contiene 55,74 mg di amorolfina cloridrato (equivalente a 50 mg di amorolfina).

Indicazioni terapeutiche:

Trattamento dei casi di lieve entità di Onicomicosi subungueali distali e laterali, causati da dermatofiti, lieviti e muffe che coinvolgono non più di due unghie nei soggetti adulti.

Posologia:

Applicare il prodotto sulle unghie dei piedi o delle mani affette, una volta alla settimana.

Anziani Non ci sono raccomandazioni specifiche sul dosaggio per l’uso nei pazienti anziani.

Schollmed Onicomicosi non è raccomandato per l’uso nei bambini e negli adolescenti di età inferiore ai 18 anni a causa della mancanza di dati su sicurezza o efficacia.

Modalità d'uso 

1. Prima di iniziare il primo trattamento di Schollmed Onicomicosi, è essenziale che le aree affette dell’unghia (in particolare le superfici dell’unghia) siano limate il più accuratamente possibile utilizzando la limetta per unghie in dotazione.

La superficie dell’unghia deve essere quindi pulita e sgrassata utilizzando un tampone detergente imbevuto d’alcool.
Prima di ripetere l’applicazione di Schollmed Onicomicosi le unghie affette devono essere limate come sopra descritto e poi pulite con un tampone detergente, per rimuovere eventuali strati di smalto residuo.

Attenzione: le limette utilizzate per le unghie affette non devono essere utilizzate per le unghie sane.

2. Con una delle spatole riutilizzabili in dotazione, applicare lo smalto su tutta la superficie delle unghie affette.

Lasciare asciugare lo smalto per 3-5 minuti.
Dopo l’uso, pulire la spatola con lo stesso tampone detergente utilizzato, prima, per la pulizia delle unghie.
Tenere il flacone ben chiuso.
Per ogni unghia da trattare, immergere la spatola nello smalto senza strofinarla sul bordo del flacone.
La durata del trattamento dipende essenzialmente dall’intensità e dalla localizzazione dell’infezione.
In generale, occorrono sei mesi di terapia (unghie delle mani) e da nove a dodici mesi (unghie dei piedi). Si raccomanda un controllo del trattamento a intervalli di circa tre mesi.

Avvertenze:

Evitare ogni contatto dello smalto con occhi, orecchie e mucose.I pazienti con predisposizione alle infezioni fungine alle unghie devono rivolgersi al medico.
Tali condizioni includono disturbi circolatori periferici, diabete mellito e immunosoppressione.
I pazienti con distrofia delle unghie e placca ungueale distrutta devono rivolgersi al medico.
In caso di utilizzo di solventi organici (diluenti, acquaragia, ecc.) è bene indossare guanti impermeabili per proteggere lo strato di amorolfina applicato sulle unghie.
Durante il trattamento con amorolfina non devono essere utilizzati smalti cosmetici o unghie artificiali.
Dopo l’uso del prodotto potrebbe potenzialmente verificarsi una reazione allergica sistemica o locale.
Se dovesse accadere, l’utilizzo del prodotto deve essere immediatamente interrotto e deve essere richiesta la consulenza del medico.
Rimuovere il prodotto con attenzione utilizzando un solvente per smalto. Il prodotto non deve essere riapplicato.