Consigli del farmacista

  1. SISTEMA IMMUNITARIO (coronavirus)

    CORONAVIRUS (COVID-19) La malattia da coronavirus (covid-19) è una malattia infettiva causata da un coronavirus appena scoperto. Il virus che causa il Covid-19 viene perlopiù trasmesso attraverso le goccioline prodotte dalle persone infette quando tossiscono, starnutiscono o espirano. Se ci si trova nelle immediate vicinanze di una persona affetta da Covid-19 si può contrarre l’infezione respirando il virus , oppure toccando una superficie infetta e toccandosi gli occhi, il naso o la bocca. La malattia da Coronavirus (Covid-19) colpisce in vari modi e tra i sintomi più comuni ci sono febbre, tosse secca e spossatezza; mentre tra i sintomi meno comuni menzioniamo il mal di gola, diarrea, congiuntivite, mal di testa, perdita del gusto e dell’olfatto, indolenzimento e dolori muscolari. Secondo uno studio internazionale in cui partecipa l’istituto di nanotecnologie del CNR è stato scoperto che la QUERCETINA funge da inibitore specifico per il virus responsabile del Covid-19 . È stato di

    Leggi di piu' »
  2. Combattere ansia e insonnia

    Ci sono persone che si addormentano bene ma che si svegliano molte volte nel corso della notte , ciò significa avere un sonno di pessima qualità perché non si attivano tutte le fasi fisiologiche del sonno e ci sono quei soggetti che hanno un risveglio e non si addormentano più , per cui esistono vari tipi di insonnia che vanno affrontati in modo diverso attraverso piccoli aiuti farmacologici senza prescrizione medica . A seconda dell’età e del sesso è sempre valida la regola delle 7/8 ore di sonno? I neonati dormono dalle 12 alle 14 ore durante la giornata fino al decimo anno di età ,un adulto di norma dorme 8/9 ore , a 70 anni ne bastano 6\7 e all’aumentare dell’ età le ore di sonno gradualmente vanno a diminuire.

    CONSIGLI PER DORMIRE BENE: cena non troppo pesante, fare attività motoria prima di dormire ed evitare l uso di cellulari.

    INTEGRATORI CONSIGLIATI:

    Leggi di piu' »
  3. SISTEMA IMMUNITARIO

    Il sistema immunitario rappresenta per il nostro organismo un vero e proprio apparato difensivo ,indispensabile per la protezione dalle sostanze nocive. Rafforzare le difese immunitarie è un bisogno a cui provvedere quando vengono compromesse o indebolite da fattori come lo stress, l’uso smisurato di antibiotici, il freddo ,il cambio stagione. In questi frangenti , la scarsa efficacia dell’esercito immunitario ,comporta una maggiore suscettibilità alle infezioni (malattie scatenate da agenti infettivi quali batteri , virus, funghi e parassiti) Il modo migliore per rafforzare le difese immunitarie è adottare uno stile di vita sano , introdurre il giusto apporto di vitamine e Sali minerali con un’ adeguata alimentazione, dormire a sufficienza e bere adeguatamente . Quando tutte queste precauzioni non dovessero bastare , un integrazione a base di Vit C,

    Leggi di piu' »
  4. Macchie Solari

    MACCHIE SOLARI POST ESTATE

    Dopo la stagione estiva le macchie solari sono un problema molto diffuso. La principale causa è l’eccessiva esposizione al sole sulla spiaggia ed una mancata o non adeguata protezione solare. Le macchie solari sulla pelle sono dovute ad accumuli di melanina che causano zone iperpigmentate, ma possono essere anche di natura ormonale, per esempio donne in gravidanza, oppure dovute all'età. In ogni caso è sempre buona norma chiedere un parere dermatologico.

     

    PREVENZIONE E TRATTAMENTO

    Per prevenire l’insorgere di nuove macchie ed evitare il peggioramento di qulle gia’ esistenti, e’ necessario utilizzare una buona protezione per raggi UV, associando un integratore alimentare per favorire i processi di assimilazione della melanina . Esistono in commercio molti schiarenti

    Leggi di piu' »
  5. Come proteggersi dai raggi solari?

    I raggi solari sono i peggiori nemici della pelle di adulti e bambini:

    Tuttavia Il sole è essenziale per la carenza di vitamina D e offre numerosi benefici se ci si espone nelle ore meno calde. I raggi uv hanno effetti nocivi sulla pelle, i danni possono causare macchie cutanee,rughe persistenti e perdita della elasticità della pelle,  nei casi più gravi melanomi e cheratosi attinica. Per prevenire danni  persistenti bisogna utilizzare protezioni solari per il viso e corpo in base al colorito della pelle.

    I benefici che possono scaturire dalla esposizione al sole sono ad esempio il miglioramento del tono dell’uomore e la produzione di vitamina d, che e’ essenziale per l’assorbimento del calcio nelle ossa.

    e'bene sapere che certi alimenti contribuiscono ad aumentare la nostra resistenza al sole,ma non soastituiscono in alcun caso un buon solare da applicare in quantita'sufficiente subito prima di esporsi al sole e rinnovare l'applic

    Leggi di piu' »